Home Hi-Tech Hi-Tech Ancona

Insostituibile smartphone: come negli ultimi 8 anni ci ha cambiato la vita

0
CONDIVIDI
Insostituibile smartphone

Se c’è qualcosa di cui proprio non possiamo fare a meno, questi sono gli smartphone. Gli eredi ultra tecnologici e iperconnessi dei vecchi cellulari sono diventati, nel corso degli anni, letteralmente indispensabili per il nostro vivere quotidiano, a partire dai rapporti con le altre persone e addirittura per quanto riguarda il mondo del lavoro.

Secondo uno studio, maneggiamo lo smartphone 2.617 volte al giorno, più di un qualsiasi amuleto, utensile, feticcio; lo usiamo fino a quattro ore complessive non consecutive ogni 24 ore, spesso frazioni di minuti, attimi di secondi; nell’87 dei casi, lo accendiamo di notte almeno una volta a settimana.

Così, passo dopo passo, negli ultimi otto anni lo smartphone ci ha cambiato la vita. Innanzitutto perchè con lo smartphone è possibile portarsi internet sempre dietro permettendoci così di inviare addirittura fax online. Il web ha fatto entrare nella nostra vita (virtuale) quelle persone che prima incontravamo solo al bar, alle poste, in banca o sui mezzi pubblici.

 

E con queste persone interagiamo tutti i giorni tramite i vari social network. Prima non eravamo al corrente di tutte le loro opinioni su politica, sport, tecnologia o su ciò che accade nel mondo. Adesso sappiamo esattamente come la pensano sui diversi argomenti, e questo ci aiuta a conoscere meglio le persone che ci circondano.

E con gli smartphone ed i social network è cambiato anche il modo di condividere le nostre esperienze ed i nostri ricordi. Secondo gli analisti dell’americana InfoTrends stimano che entro il prossimo dicembre l’85 per cento delle immagini globali saranno generate dai telefonini, quasi il 5 per cento dai tablet, pronte per essere pubblicate su Instagram e dintorni.

Oggi, poi, la musica si ascolta in streaming su YouTube, Spotify (30 milioni di canzoni a disposizione) ed epigoni. Gli smartphone ci hanno reso anche meno curiosi. La tecnologia si sta sostituendo all’uomo in quasi tutto, anche nel modo in cui pensiamo. Se ad esempio abbiamo un dubbio, basta andare su internet per trovare le risposte. Certo, da una parte la facilità con cui è possibile accedere ad un numero elevato di informazioni aumenta la nostra conoscenza, dall’altra però diminuisce la nostra capacità di ragionamento e di memoria. Ora tutto quello che ci serve è soltanto uno smartphone e una connessione ad Internet.

Senza pensare, poi, ai vantaggi ricavati per quel che riguarda il modo di orientarsi all’interno della propria città o nelle città che visitiamo per la prima volta. Grazie ai servizi di geolocalizzazione, infatti, possiamo orientarci in modo semplice, comodo e veloce. Questo ha praticamente azzerato il rischio di ‘’perdersi’’ o di non trovare la destinazione scelta. Insomma, quel che è certo è che gli smartphone hanno cambiato passo passo la nostra vita. E con le nuove tecnologie continueranno a cambiare il nostro modo di vivere, magari rendendolo più semplice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here