Home Economia Economia Ancona

Intesa Confcommercio Imprese e Confidicoop Marche, rivoluzione del credito

0
CONDIVIDI
Accordo Confcommercio-Confidicoop Marche
Accordo Confcommercio-Confidicoop Marche
Accordo Confcommercio-Confidicoop Marche

ANCONA 7 MAG.  Un accordo storico che potrebbe sovvertire vecchi equilibri legati al credito al mondo dell’imprenditoria del commercio, del turismo, dei servizi, dellalogistica, dell’intermediazione, delle professioni e del lavoro autonomo. E’ il succo dell’intesa sul finanziamento alle imprese siglata, questa mattina, da Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali e Confidicoop Marche, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella sede di Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali, in piazza della Repubblica ad Ancona.

Presenti i vertici di Confcommercio Marche Centrali e di Confidicoop Marche. “Si tratta di un accordo veramente strategico – commenta il Massimiliano Polacco,direttore generale Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali –, che cambia l’assetto attuale, e quello che si stava delineando, del credito nel nostro territorio. L’intesa con Confidicoop Marche apre nuovi scenari di sviluppo. Ecco perché abbiamo deciso di uscire da una vecchia logica di sistema per rinnovare la nostra offerta, attraverso la sinergia tra Confidicoop Marche e Rete Credito Marche Ascomfidi, e puntare ad avere nuovi strumenti di sostegno creditizio alla piccola emedia impresa”.

“L’accordo con Confidicoop Marche – conclude Polacco –, ci permette inoltre di migliorare la performance della garanzia offerta alle Imprese dato che si tratta di un Confidi vigilato cioè controllato da Banca Italia”.

 

Molto soddisfatto dell’intesa anche Lanfranco Marsigliani, direttore generale Confidicoop Marche. “Con questa sinergia – spiega –, ampliamo la nostra operatività e il nostro core business avrà caratteristiche di intersettorialità ancora più spiccate potendo operare in tutti i settori, cooperazione, agricolo, industriale, pesca, consumo, commercio, turismo e artigianato. Aggiungeremo, dunque,all’attività già in essere in seno a Confidicoop Marche altri canali di sviluppo e per questo abbiamo siglato un’intesa con Confcommercio Marche Centrali, che rappresenta a tutti gli effetti il mondo del terziario. L’obiettivo è quello di riuscire a sostenere e a sviluppare le imprese potendo contare sulla forza del nostro Confidi vigilato che avrà un ruolo sempre più centrale nel sistema credito considerando anche che i Confidi dovranno seguire regole sempre più rigide, regole che come Confidicoop Marche stiamo già rispettando”.

L’intesa firmata oggi ha immediata esecutività pertanto sin dalla prossima settimana potranno essere presentate dalle pmi pratiche inerenti il credito agevolato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here