Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

LA POLIZIA ARRESTA ALBANESE COMPONENTE DI UNA BANDA CHE AVEVA CREATO SCOMPIGLIO AD ASCOLI PICENO

0
CONDIVIDI

polizia_arresto3ASCOLI PICENO. 5 MAR. Uno dei tre albanesi che la sera del 28 febbraio scorso, nel quartiere di Porta Maggiore, ad Ascoli Piceno,  hanno tentato diversi furti in abitazione e si erano poi dati alla fuga con tanto di incidente stradale e ferimento di un poliziotto, è stato arrestato ad Alba Adriatica, in provincia di Teramo dalle squadre mobili delle Questure di Ascoli e Teramo.

Si tratta di un 24enne, Klejdi Karai, fermato in un appartamento dove vivevano altre due ragazze albanesi, deferite in stato di libertà.

Nell’abitazione di Alba Adriatica gli investigatori hanno rinvenuto oggetti in oro, borse e capi firmati e denaro contante.

 

Il 24enne arrestato è stato associato al carcere di Teramo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here