Home Cronaca Cronaca Ancona

Lotta agli stupefacenti a Senigallia, un giovane denunciato

0
CONDIVIDI
Polizia
Polizia
Polizia

ANCONA 18 APR.  Nel fine settimana il personale del Commissariato di Polizia di Senigallia è stato impegnato in attività di contrasto all’uso di sostanze stupefacenti specie da parte dei più giovani.

Nel corso dei numerosi controlli operati lungo tutto il territorio del comune di Senigallia, gli agenti hanno rintracciato in prossimità di via Capanna un giovane alla guida di un veicolo in compagnia di un altro soggetto, noto per gravitare nel mondo dello spaccio. Gli agenti, dopo un breve inseguimento, raggiungevano il veicolo e, mentre si avvicinavano per intimargli l’alt, notavano che il conducente gettavano qualcosa dal finestrino. I poliziotti dunque fermavano il veicolo e dopo aver identificato il conducente, un senigalliese di circa 30 anni, recuperavano un involucro che risultava essere un ovulo di circa 10 gr. contenente sostanza tipo hashish. Il giovane veniva dunque condotto presso gli uffici del Commissariato e qui denunciato all’A.G. per il reato di detenzione di stupefacente con fini di spaccio con relativo sequestro della sostanza.

Nell’ambito dei controlli inoltre , personale del Commissariato, di seguito a diverse segnalazioni pervenute nei giorni passati, effettuava mirati controlli, in orario serale, nei pressi dei Giardini Catalani, qui notava la presenza di un gruppo di giovani che si muovevano con fare sospetto. Avvicinatisi al gruppo, gli agenti notavano che due giovani tentavano di disfarsi di qualcosa. I giovani venivano identificati , C.L. e D.V., entrambi di circa 20 anni, di Senigallia. Il primo- noto per avere precedenti in materia di stupefacenti- risultava essere in possesso di due involucri di sostanza del tipo marijuana con attrezzatura idonea all’uso mentre il secondo aveva un altro involucro, per complessivi 4 gr. circa di sostanza del tipo marijuana.

 

La sostanza veniva sottoposta a sequestro ed i due giovani venivano segnalati in Prefettura in qualità di assuntori.

Medesimo esito ha avuto il controllo effettuato dai poliziotti nei pressi della SS.16 nord ove venivano fermati e sottoposti a controllo quattro giovani, alcuni dei quali già noti perchè denunciati o segnalati per essere assuntori di sostanze stupefacenti. Nell’occasione uno dei quattro giovani, J.A. di anni 25, alla vista dei poliziotti nascondeva un involucro all’interno dei propri pantaloni. Gli agenti si accorgevano del veloce gesto e sottoponevano a controllo il giovane che effettivamente risultava detenere circa 2 gr di sostanza stupefacente del tipo marijuana nonché materiale per il confezionamento. Scattava dunque la segnalazione in Prefettura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here