Home Sport Sport Macerata

Lube-Trento, Medei: Sappiamo soffrire e reagire

0
CONDIVIDI

Le interviste nel dopo gara di Lube-Trento dell’Eurosuole di ieri.

Yoandy Leal: “E’ stata una reazione molto importante per noi dopo la sconfitta contro Perugia di giovedì. Abbiamo giocato di squadra, migliorando nel corso della partita e arrivando alla vittoria finale. E’ un successo di tutti, al di là dei miei ace: sono comunque felice perché sono riuscito a trovare il campo con continuità”.

Bruno Rezende: “La vittoria di stasera dimostra il carattere di questa squadra, sappiamo che dobbiamo ancora crescere tantissimo tecnicamente e tatticamente ma il nostro obiettivo è vincere sempre. Anche se abbiamo avuto momenti di calo stasera siamo stati aggrappati alla partita con la testa e questo ci ha fatto vincere una gara importantissima per la classifica ma soprattutto per noi”.

 

Giampaolo Medei: “Abbiamo insistito molto sul fatto di saper soffrire, restando attaccati alla partita anche quando le cose non sono andate come volevamo. Dobbiamo tenerci caro questo risultato perché abbiamo mostrato ottime cose che fino ad oggi non si erano viste, siamo migliorati in attacco e ricezione anche se pecchiamo ancora in continuità. Brutta, invece, la prestazione a muro perché in allenamento abbiamo puntato più sui primi due aspetti: avremo tempi di lavorarci e migliorare anche in questo fondamentale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here