Home Cronaca Cronaca Macerata

Macerata, arrestati tre scafisti: erano in centro accoglienza

0
CONDIVIDI
Macerata, arrestati tre scafisti: erano in centro accoglienza

MACERATA. 9 GEN. Tre scafisti, due senegalesi e un ghanese, richiedenti asilo politico in Italia, sono stati arrestati oggi dalla Squadra mobile di Macerata, in strutture di accoglienza del territorio dove erano ospitati.

Le ordinanze di custodia in carcere sono state emesse dal Tribunale di Catania per le accuse di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Dalle indagini, i tre erano salpati ad agosto dalla Libia con due imbarcazioni cariche di 25 migranti ciascuno, compresi donne e bambini.

 

Le imbarcazioni, senza dotazioni di sicurezza, erano state poi soccorse dalla nave della Marina militare italiana Sirio e da una nave della Marina tedesca, che avevano salvato tutti i passeggeri.

I tre scafisti si erano nascosti fra i profughi, ma alla fine sono stati individuati e arrestati nelle strutture della provincia di Macerata dove erano stati smistati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here