Home Hi-Tech Hi-Tech Ancona

MARCHE EXPO 2015, LA NUOVA APP E’ PRONTA

0
CONDIVIDI
Expo

expo2015ANCONA 8 GIU.  Si chiama ‘Marche EXPO 2015’ la nuova applicazione che contiene centinaia di informazioni utili su manifestazioni, iniziative ed eventi targati Expo 2015 che avranno come vetrina la città di Milano e le Marche.

Due le sezioni: Le Marche all’Expo, in cui sono presentate le iniziative e gli eventi organizzati dalla Regione a Milano e le location in cui si svolgono, Padiglione Italia ma anche shwroom Elica, Pinacoteca di Brera. E L’expo nelle Marche, con i luoghi Expo nella Regione: le “porte” dell’aeroporto di Ancona ed il Diamond palace Loriblu di Porto Sant’Elpidio, i cinque presidi dedicati ai temi portanti (Showroom Simonetti di Civitanova Marche – “contract e abitare”, Data di Urbino – “arte, cultura, distretto del mobile”, Ancona – presidio diffuso “blue economy, Macroregione Adriatico Ionica, nautica” , Abbadia di Fiastra di Tolentino – “Spiritualità, natura e ambiente”, San Benedetto del Tronto – “Agroindustria / agroalimentare”). Le due sezioni, aggiornate quotidianamente, sono una guida indispensabile per conoscere cosa succede in occasione dell’Expo, e a cura della Regione, a Milano ma anche nelle Marche.

L’app ha poi una sezione di presentazione della regione: ‘scopri le Marche’ dedicata a chi, anche da lontano, vuole conoscere itinerari, luoghi, eventi, presentazioni multimediali, operatori turistici ed uffici informativi e quant’altro necessario per apprezzare le Marche.

 

La sezione ‘intorno a me’ è rivolta a chi si trova già nelle Marche. Sfruttando i sistemi di geolocalizzazione degli smartphone e dei tablet, propone i luoghi, gli eventi, i servizi (come dormire o mangiare) facilmente raggiungibili a piedi o in macchina. Il navigatore guida poi il visitatore fino alla destinazione scelta. Tutte le informazioni proposte dall’app sono una selezione scelta di quanto disponibile nei sistemi informativi regionali: portale del turismo, portale degli eventi, sistema di Destination Management.  A partire dai punti di interesse prescelti, si possono quindi trovare indicazioni utili e visualizzare in mappa, in funzione della propria posizione, le eccellenze di #destinazionemarche e beneficiare degli itinerari proposti e dei servizi connessi.

L’applicazione è infine a sua volta una “porta virtuale” che si apre sulle sei applicazioni tematiche già pubblicate dalla Regione Marche: “Marche in blu”, “Parchi e natura attiva”, “dolci colline e antichi borghi”, “spiritualità e meditazione”, “the Genius of Marche”, “Made in Marche”, dedicate ai sei cluster della offerta turistica regionale. Progettata dalla Regione Marche, ’applicazione è disponibile per Android e per iOS.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here