Home Politica Politica Ancona

Marche, i dati relativi al referendum e la vittoria del No

0
CONDIVIDI
I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale nelle Marche hanno visto i No al 55,05%, contro il 44,95% dei Si.
I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale nelle Marche hanno visto i No al 55,05%, contro il 44,95% dei Si.
I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale nelle Marche hanno visto i No al 55,05%, contro il 44,95% dei Si.

ANCONA. 5 DIC. I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale nelle Marche hanno visto i No al 55,05%, contro il 44,95% dei Si.

Alle urne sono andati 866.233 cittadini, pari al 72,84% degli aventi diritto (1.189.181).

I sì alla riforma sono stati 385.877 (45,0%), i no 472.856 (55,0%), uno scarto di dieci punti a favore del no.

 

Le schede bianche in regione sono state 2.609 (0,3%), le nulle 5.074 (pari allo 0,6%).

Ad Ancona il no ha prevalso con 28.984 voti (53,5%) contro il si, Fermo a 25.171 voti (46,55). Nella provincia di Pesaro-Urbino vince il no 108.409 (52,44%) contro 98.311 (47,56%).

Macerata è per il no con 12.873 voti (54,8% ) contro 10.596 (45,2%).

Ad Ascoli Piceno (72,54% degli elettori alle urne), il no prevale con 16.910 voti (58,4%) rispetto ai 12.043 dei sì (41,6%).

Fermo è il capoluogo di provincia dove si è votato di meno (72,26%). Vince il no con 12.221 voti (59,3%) con il si che si ferma a 8.401 voti (40,7%).

I dati ufficiali del ministero dell’Interno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here