Home Cronaca Cronaca Ancona

MAXI SEQUESTRO DI MERCE AD ANCONA, SETTE CINESI INDAGATI PER FRODE FISCALE

0
CONDIVIDI

merce_cineseANCONA 26 SET. Maxi sequestro da parte della Guardia di Finanza di Ancona ai danni di sette cinesi che sono stati accusati di associazione a delinquere e frode fiscale.
L’ammontare della merce sequestrata è di circa 1,6 miloni di euro. I sette erano titolari di ditte a Trecastelli, Ripe e Senigallia avendo ricavi per oltre 9 milioni di euro senza mai versare al fisco un euro di tassa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here