Home Cronaca Cronaca Ancona

Montefeltro Salute, Termine Sperimentazione A Fine Anno

0
CONDIVIDI
Danni emotrasfusioni e chemio, regione dispone fondi per rimborsi
Salute
Salute

ANCONA 26 NOV.  La sperimentazione gestionale Montefeltro Salute sarà conclusa alla fine del 2015 e la continuità dei servizi ai cittadini, a partire dal primo gennaio 2016, sarà garantita con l’erogazione di prestazioni dirette del servizio sanitario nazionale o attraverso privati accreditati/convenzionati.

Lo ha deciso la Giunta regionale nella seduta del 16 novembre 2015, in seguito all’approvazione della relazione conclusiva della apposita Commissione tecnica di valutazione costituita nel 2014.

La Commissione ha concluso l’esperienza  del modello sperimentale della Montefeltro Salute (in base al decreto legislativo 502/1992) esprimendo un giudizio positivo in merito alle prestazioni erogate. Le prestazioni sanitarie erogate in futuro potranno avvenire o all’interno del servizio sanitario nazionale o attraverso privato/accreditato, mentre per una eventuale gestione pubblico-privato la norma nazionale prevede l’obbligo di gara per l’individuazione del socio privato.

 

La Giunta ha dunque incaricato l’Asur di assumere i provvedimenti per la cessazione della sperimentazione gestionale e il Servizio sanità dell’Ente di individuare le soluzioni idonee per garantire la prosecuzione delle attività sanitarie in regime ordinario.

Con lo stesso atto è stato dato mandato al Servizio sanità di predisporre una proposta di legge per la disciplina delle sperimentazioni gestionali, in ottemperanza alla norma nazionale.

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here