Home Cronaca Cronaca Ancona

Morti sul lavoro, 33 nel 2017 nelle Marche

0
CONDIVIDI
Lavoro

Continua a mietere vittime bianche il mondo del lavoro: anche nelle Marche sono numeri ancora importanti che testimoniano come ci sia ancora tantissimo da fare per eliminare questa piaga sociale.

Secondo i dati delle segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil sono addirittura 19 mila gli infortuni sul lavoro registrati nella nostra regione di cui 33 mortali. Numeri che testimoniano come si debba fare di più come prevenzione e sicurezza.

Nelle Marche, scrivono Cgil Cisl e Uil, i dati “sono allarmanti e inaccettabili: interrogano tutti, sindacati, imprese e istituzioni perché tutti devono rare la propria parte per affermare la cultura della sicurezza, della prevenzione e della qualità del lavoro”

 

fc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here