Home Sport Sport Mondo

Morto nella notte Muhammad Alì, icona della boxe mondiale

0
CONDIVIDI
Muhammad Alì
Muhammad Alì
Muhammad Alì

ROMA 4 GIU. Tragico risveglio per tutto lo sport e soprattutto per la boxe internazionale che piange la morte di Muhammad Alì, campione del mondo dei pesi massimi e simbolo di uno sport che non c’è più.
Negli ultimi giorni era stato ricoverato in ospedale per precauzione visto anche il suo stato di salute debilitato dal morbo di Parkinson, con cui il boxeur lottava da perecchio tempo.
Classius Clay dunque si spegne a 74 anni dopo una vita fatta di successi, vedi la medaglia alle Olimpiadi di Roma 1960, ma anche di numerosi ricoveri per problemi di salute. Questa volta non ha vinto la sua ennemisa battaglia per la vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here