Home Cronaca Cronaca Macerata

Nigeriano scatena caos al Pronto di Macerata

0
CONDIVIDI
Polizia

Alle ore 20.30 di ieri la Volante è intervenuta in questa piazza Garibaldi per la segnalazione di una persona di colore che era stata coinvolta in una lite.

Sul posto gli agenti hanno rintracciato un giovane 27enne di origini nigeriane il quale appariva veniva in stato confusionale e pronunciava frasi incomprensibili. Sul posto gli agenti facevano intervenire il 118 che trasportava l’uomo presso il pronto soccorso dove sarebbe stato ricoverato.

Alle ore 02.30 circa di oggi, la volante interveniva presso il pronto soccorso ove lo stesso cittadino straniero ricoverato la sera precedente stava arrecando disturbo. Sul posto gli agenti constatavano che l’uomo, in evidente stato di agitazione, oltre ad arrecare disturbo aveva rotto a calci una fotocopiatrice. Al momento dell’intervento inoltre lo stesso iniziava ad urlare e ad inveire contro gli agenti della “Volante” intervenuta. Per quanto sopra lo stesso verrà deferito all’A.G. per i reato di danneggiamento, Oltraggio a P.U. e false dichiarazioni sulla propria identità.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here