Home Spettacolo Spettacolo Ancona

Notte Verde e Serata Medievale a Pergola e Montesecco

0
CONDIVIDI
Serata Medievale Pergola
Serata Medievale Pergola
Serata Medievale Pergola

ANCONA 13 AGO. La Serata Medievale giunta alla settima edizione, la Notte Verde nella magica cornice di Montesecco. Entra nel vivo il ricco calendario di eventi estivi promosso dall’amministrazione comunale di Pergola.
L’affascinante borgo di Montesecco ospita domenica 16 agosto la sesta edizione della Notte Verde. Una serata illuminata dalle stelle, animata da una miriade di eventi e con la riviera Adriatica che si scorge da uno dei più suggestivi balconi naturali, posto a 450 metri sul livello del mare. L’evento è stato ideato dalla giunta Baldelli, per valorizzare questo storico borgo, ed è organizzato con il comitato dei cittadini di Montesecco. Fin dalla prima edizione ha riscosso un enorme successo di pubblico sia per la bellezza del luogo che per la qualità e varietà del programma.
Dalle 19 fino a tarda notte: ristorazione, animazione e divertimento. Discoteca in piazza: i successi dell’estate da ballare sotto le stelle, in diretta digitale su Radioblu. Alle 21.30 il concerto del duo Silvia Cecchini, voce di musica leggera, Rodolfo Canestrari, tenore. In piazza della Torre si esibirà l’orchestra Serretti band.
L’evento sarà arricchito dalla prima edizione della passeggiata in mountain bike. Iscrizioni in loco. Partenza alle 9 da Montesecco. Percorso di circa 25 km fino al centro storico di Pergola e ritorno, con scorci meravigliosi. Ad organizzare l’iniziativa il Comune, GS Avis Sassoferrato e Mtb Bifolchi.
Il 21 agosto torna la Serata Medievale: rievocazione storica dell’arrivo a Pergola delle spoglie dei santi Secondo, Agabito e Giustina. Pergola è pronta per un suggestivo tuffo nel passato. L’evento è stato presentato dal sindaco Francesco Baldelli. Al suo fianco Lorenzo Rughi, assessore al turismo del Comune di Gubbio, che collabora alla rievocazione, e Francesco Pascolini del quartiere di San Giuliano della città umbra. E’ stata l’occasione anche per far conoscere il nuovo gruppo storico di Pergola che sarà protagonista della Serata Medievale insieme a quelli di Corinaldo e Gubbio. “Un evento – ha sottolineato Baldelli – che sta crescendo anno dopo anno, tanto che il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo lo ha riconosciuto tra le rievocazioni più importanti. Possiamo vantare anche il patrocinio dell’Expo, ne andiamo molto orgogliosi. Grazie alla collaborazione con le amministrazioni comunali e i gruppi storici di Corinaldo e Gubbio anche quest’anno la manifestazione sarà ricchissima. Uno dei momenti clou la celebrazione della Santa Messa da parte del vescovo Trasarti. E per la prima volta parteciperà alla rievocazione il nostro gruppo storico, costituitosi grazie all’impegno e alla passione di tanti giovani”.
Dalle 17 mercati medievali e antichi mestieri, prove di tiro con l’arco, corteggio storico medievale, spettacoli itineranti per le vie e le piazze del centro, spettacolo di falconeria, di tiro con la balestra, di combattimenti, degli arcieri, sbandieratori e tamburi, in collaborazione con gruppi storici provenienti da tutta Italia. E per cena apertura delle taverne. Ingresso gratuito.

Programma completo
dalle ore 17.00 via Don Minzoni – Mercati medievali e antichi mestieri a cura della Compagnia del Sipario Medievale di Verona;
dalle ore 17.00 alle 23.00 Piazza Leopardi – Animazione nell’Accampamento Militare a cura del Gruppo Storico “La Pandolfaccia”;
dalle ore 17.00 Via Cavour – Falconieri, mostra Rapaci a cura dei Cavalieri dell’Alto Volo di Senigallia (An);
dalle ore 17.00 alle 19.00 – Piazza Mazzini Prove di Tiro con l’Arco per tutti i presenti a cura degli Arcieri del Gruppo Storico “Combusta Revixi” di
Corinaldo (An);
ore 17.30 Palazzo Comunale Pergola – Corteggio Storico
La Città di Pergola rappresentata dal suo gonfalone, nobili, dame e cavalieri, accompagnati dal Gruppo Storico di Pergola e dal Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi”, raggiungono il Duomo di Pergola;
ore 17.45 Corteggio Storico Medievale lungo il Centro Storico
Le Città di Pergola e Gubbio con i gruppi storici della Società Balestrieri e dei Quartieri di Gubbio accompagnano l’Urna contenente le spoglie dei Patroni S. Secondo, S. Agabito e S. Giustina, trasportate da un carro trascinato da buoi come narra la tradizione;
ore 18.00 Duomo di Pergola – S.Messa celebrata da S.E. il Vescovo nella Cattedrale in onore dei Santi Patroni di Pergola. Le Comunità di Pergola e Gubbio, alla presenza dei rispettivi sindaci, rendono omaggio all’arrivo delle spoglie dei Santi;
ore 18.00 Apertura delle Taverne Tipiche Medievali;
dalle ore 18.30 per tutta la serata Spettacoli itineranti per le vie e le piazze del Centro Storico di Pergola a cura dei Giullari dell’Allegra Brigata e Hocus Pocus circo teatro;
ore 19.00 Piazza Fulvi – Spettacolo di Falconeria a cura dei Cavalieri dell’Alto Volo di Senigallia;
Al termine della cerimonia religiosa il Corteggio Medievale si ricomporrà percorrendo le vie principali del centro storico fino a Piazza Garibaldi per assistere al tiro dei balestrieri
ore 20.00 Piazza Garibaldi – Spettacolo di Tiro con la Balestra medievale da postazione a cura della Società Balestrieri di Gubbio e animato dagli Sbandieratori e Tamburi del
Gruppo Storico di Pergola e Corinaldo;
ore 20.30 Piazza Fulvi – Spettacolo di combattimenti del Gruppo Storico “La Pandolfaccia”;
ore 21.00 Piazza Ginevri – Ad Risum Movere – spettacolo a cura di Hocus Pocus circo teatro. Giullare dall’antico volgare siciliano e lombardo del 1300;
ore 21.30 Piazza Fulvi – Spettacolo degli Arcieri del Gruppo Storico di Corinaldo;
ore 21.45 Piazza Ginevri – Spettacolo Sbandieratori e Tamburi del Gruppo Storico di Pergola;
ore 22.00 Piazza Ginevri – Spettacolo dei Giullari dell’Allegra Brigata;
ore 22.00 per le Vie e le Piazze del Centro Storico di Pergola Spettacoli itineranti Sbandieratori e Musici del Gruppo Storico di Corinaldo;
ore 22.15 Piazza Fulvi – Ad Risum Movere – spettacolo a cura di Hocus Pocus circo teatro. Giullare dall’antico volgare siciliano e lombardo del 1300;
ore 23.00 Piazza Ginevri – Spettacolo di combattimenti del Gruppo Storico “La Pandolfaccia”;
ore 23.15 Piazza Fulvi – Spettacolo Sbandieratori e Tamburi del Gruppo Storico di Pergola;
ore 23.30 Piazza Ginevri – Spettacolo dei Giullari dell’Allegra Brigata;
ore 23.45 Piazza Fulvi – Francesco, uomo d’Assisi. Spettacolo del Teatro delle Bandiere realizzato dagli Sbandieratori del Gruppo Storico “Combusta Revixi” di Corinaldo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here