Home Cultura Cultura Ancona

Offida, si avvicina il 3° Festival nazionale di Teatro amatoriale

0
CONDIVIDI
Festival Serpente Aureo

ANCONA 16 SET.  Dal 23 settembre partirà la terza edizione del Festival nazionale di Teatro amatoriale Serpente Aureo Città di Offida. Se la stagione estiva si è conclusa con il sold out de La Traviata lo scorso 10 settembre, la stagione autunnale promette di riempire il Serpente Aureo fino all’8 dicembre.

“Ci siamo posti un grande obiettivo – commenta l’assessore alla Cultura, Isabella Bosano – quello di riportare la gente al teatro. Le nostre aspettative sono state superate quando abbiamo riscontrato anche la presenza di un pubblico sempre più attento ed emozionato. Il Festival di Teatro amatoriale è in crescita e lo dimostra il fatto che dal primo anno, in cui hanno partecipato 52 compagnie, si è passati a 70 nel secondo e ben 95 nel terzo”.

“Il nostro lavoro quest’anno è stato più difficile – spiega Eleonora Massicci, del Gad’A, l’associazione che organizza il festival – abbiamo selezionato una rosa di 20 spettacoli di grande pregio e da lì le sette compagnie che saliranno sul palcoscenico, ma avremmo materiale per un altro festival già da subito. Il livello raggiunto è davvero molto alto e per la Uilt (Unione Italiana Libero Teatro), il nostro festival in sole tre edizioni è diventato tra i migliori d’Italia”.

 

Il Gad’A festeggia quest’anno 40 anni dalla nascita e ha maturato una grande esperienza nell’ambito del teatro amatoriale, il presidente del Gad’A, Piero Petrocchi, però, non si accontenta e sta pensando a rendere il festival internazionale con almeno una compagnia estera e di farne un’edizione anche a primavera.

Le compagnie che hanno partecipato al bando sono le migliori italiane – una di queste opera da ben 70 anni – le 7 in concorso saranno giudicate da una giuria qualificata. La premiazione avverrà l’8 dicembre, durante la serata conclusiva del festival in cui si potrà anche assistere a una commedia fuori concorso.

“Non saremmo potuti arrivare così in alto senza il contributo del Comune di Offida – precisa la Massicci – noi, a differenza di altri festival, abbiamo la fortuna di usufruire gratuitamente del teatro Serpente Aureo”.

 

 

Il Sindaco Valerio Lucciarini ci ha tenuto a sottolineare che l’Amministrazione non si spenderebbe se non credesse nel progetto: “Il Festival di teatro amatoriale è di fatto la stagione teatrale del Serpente Aureo e il Gad’A ne è la direzione artistica. Avendo fiducia nel festival, fin dall’inizio, abbiamo ribaltato la media degli spettatori al Serpente Aureo, oggi possiamo contare un centinaio di abbonamenti. E un teatro pieno è sintomo di crescita della collettività. Maria Callas, di cui oggi si celebrano i 40 anni dalla morte, sosteneva di non lavorare per i soldi ma per dare il suo contributo all’arte. Anche nel nostro caso il Gad’A rinveste il contributo che ha nell’arte”.

 

 

Il primo spettacolo si terrà sabato 23 settembre alle ore 21:15 e sarà a cura del gruppo teatrale Le maschere di Giugliano in Campania (Napoli), che porterà in scena un’opera di Eduardo De Filippo, “Ditegli sempre di sì”.

 

 

Ingresso 8 euro; ridotto 5 euro; abbonamento (8 spettacoli), 40 euro.

Info e prevendita: Monja Malavolta 0736/888616

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here