Home Cultura Cultura Macerata

OGGI PARTE A MACERATA LA FIERA DELL’EDITORIA MARCHIGIANA “MARCHE LIBRI”

0
CONDIVIDI

marche_libriMACERATA 01 MAG.  Il 2 maggio alle ore 16 a Macerata si inaugurerà la Fiera dell’editoria marchigiana ‘Marche Libri’ nell’ambito della manifestazione ‘Macerata Racconta’. Sarà presente l’assessore alla Cultura, Pietro Marcolini, secondo cui la maggiore fiera dedicata all’editoria delle Marche “si rinnova, con maggiori espositori e con gemellaggi con altre case editrici non marchigiane. ‘Macerata racconta’ e ‘Marche libri’ stanno diventando un binomio sempre più consolidato all’interno dello stesso contenitore temporale e spaziale, offrendo a chi ama la lettura e si interessa di editoria l’occasione per una full immersion culturale ricca di continue novità”. Nonostante la crisi – aggiunge Marcolini – nella nostra regione “l’editoria è un settore vivo, capace di esprimere qualità e composto da numerose case editrici attive, di cui una decina hanno sede nella città di Macerata. Con il loro lavoro e professionalità rappresentano uno dei soggetti più esemplificativi dello sviluppo a base culturale e più prolifici nella promozione reale del territorio regionale”.

Dal 2 al 4 maggio all’Auditorium San Paolo in Piazza della Libertà, sessanta case editrici esporranno le loro pubblicazioni e presenteranno i loro autori, rendendo Macerata Città del libro insieme a realtà consolidate come Torino, Roma, Mantova, Pordenone, Sarzana e altre città in cui si svolgono i più importanti festival letterari. Da questa edizione gli stand vengono aperti anche a case editrici provenienti da altre regioni d’Italia che esporranno partecipando personalmente o facendosi rappresentare dall’associazione Libri in città che curerà lo spazio della libreria comune all’interno della fiera.

 

 

Le case editrici che prenderanno parte alla manifestazione e che proporranno incontri nella ex Loggia del Grano (via Don Minzoni e Galleria Antichi Forni): Affinità Elettive, Andrea Livi Editore, Aras, Artemisia, Biblohaus, Bolzano University Press, Cattedrale, Centro Editoriale e Librario Università della Calabria, Claudio Ciabochi Editore, Communication Project, Controvento, Editoria Studi Superiori, Edizioni Università Trieste, Ephemeria, EUM, EV, Èxòrma, Forum Editrice Universitaria Udinese, Giometti & Antonello, Gwynplaine, Hacca, Il Lavoro Editoriale, Ilari Editore, Italic Pequod, L’Officina, Le Ossa, Liberilibri, Librati Edizioni, Lirici Greci, Luiss University Press, Montag, Pavia University Press, Pisa University Press, Progetti Sonori, Quodlibet, Raffello Editrice, Rrose Sélavy, Simple, Urbaniana University Press, UT, Vydia, Zefiro, 66thand2nd, Atmosphere Libri, Caravan, Coordinamento UPI, Fara Editore, Fulmino, Infinito Edizioni, Keller, Marcos Y Marcos, Minimum fax, Miraggi, Nutrimenti, WATT, Xilocart, Emons, Nottetempo, Voland, Ponte 33.

La Fiera dell’editoria aprirà il 2 maggio alle ore 16 con cerimonia di inaugurazione e si protrarrà fino al 4 maggio con il seguente orario: 2 maggio ore 16,00 – 20:30, 3 e 4 maggio ore 10,30 – 13,30 e 16,00 – 20,30. L’ingresso e gli incontri sono ad accesso libero e gratuit

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here