Home Cronaca Cronaca Ancona

OMICIDIO ANDREEA MARIN. TRE IMPUTATI CONDANNATI A 30 ANNI

0
CONDIVIDI

andreea-marinANCONA. 4 APR. Sandro Carelli, 58 anni, mandante dell’omicidio della ballerina romena Andreea Cristina Marin, massacrata di botte il 27 gennaio 2012 sulla spiaggia di Porto Potenza Picena e due dei tre esecutori materiale: Sebastian Capparucci e Silvio Giarmanà, 26 anni, sono stati condannati a 30 anni di carcere.

Ai tre è stato inflitto il massimo della pena con rito abbreviato in base alle richieste del Pm che aveva definito il delitto “insensato e diabolico”.

Per un quarto imputato si procederà con il rito ordinario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here