Home Cronaca Cronaca Ancona

OSIMO, TRAVOLTO DALLA GELOSIA TUNISINO AGGREDISCE COMPAGNO DELL’AMATA

0
CONDIVIDI
Potatura effettuata sulla S.p. 24 nell'ascolano

forbici_potaturaANCONA 13 LUG. Un movente passionale nell’aggressione avvenuta a Osimo, in provincia di Ancona, da parte di un pregiudicato 33 enne originario della Tunisia.
L’uomo è entrato dentro l’appartamento dell’amata, una donna di 50 anni, e ha aggredito il compagno di 42 anni di origine trapanesi ferendolo al volto con una forbice da giardinaggio.
L’aggressore è stato arrestato in seguito all’intervento dei carabinieri chiamati dai vicini della donna. La vittima dell’aggressione è all’Ospedale di Ancona con una prognosi di 40 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here