Home Cronaca Cronaca Ancona

Ospedale Salesi, Approvata Mozione PD su Trasferimento alle Torrette

0
CONDIVIDI
Ospedale Torrette
Ospedale Torrette
Ospedale Torrette

ANCONA 16 FEB.  Trasferire con urgenza il punto nascita dell’ospedale Salesi al sesto piano dell’ospedale di Torrette e rivedere parzialmente il progetto del nuovo materno-infantile per riorganizzare spazi, percorsi e funzioni, realizzando un ospedale pediatrico di alta specializzazione, collegato alla struttura dell’ospedale regionale, per una maggiore ottimizzazione dei servizi. È questo l’impegno chiesto Presidente della Giunta regionale con l’approvazione della mozione a firma del Presidente del Gruppo PD in Regione, Gianluca Busilacchi, del Presidente della Commissione Sanità, Fabrizio Volpini e del consigliere regionale Enzo Giancarli, approvata oggi nel corso della seduta dell’Assemblea legislativa delle Marche.

“L’ospedale Salesi – ha ricordato Busilacchi – esiste da più di cento anni ed è un punto d’eccellenza del servizio sanitario regionale e anche a livello nazionale. Un punto di riferimento imprescindibile anche per il centro-sud, dove non ci sono strutture pediatriche così all’avanguardia. Possiamo contare su alcuni servizi di eccellenza internazionale per i bambini: uno su tutti, la cardiochirurgia pediatrica, che registra un tasso di mortalità dello 0%. Speriamo che l’investimento in queste strutture permetta di mantenere questo alto standard.

L’attuale struttura del materno-infantile – ha messo in luce il Presidente del Gruppo PD – non è più all’altezza di fornire servizi adeguati alle aspettative, mentre merita di essere aal’avanguardia. In questo senso, ritengo opportuno e doveroso sottolineare il merito di questa Giunta, in particolare del Presidente, non solo di aver capito l’urgenza del tema, ma di averlo sbloccato dal punto di vista politico, prevedendo piccole varianti al progetto definitivo che lo migliorano e consentiranno di produrre alcuni milioni di euro di risparmio e passare alla fase attuativa.

 

C’è un finanziamento ministeriale di circa 22 milioni di euro che scade tra poco più di un mese – ha spiegato Busilacchi – e per chiederne una proroga bisogna produrre al Ministero la documentazione che attesti la volontà della Regione di andare avanti. Esiste già un progetto definitivo da cui ripartire approvato lo scorso marzo dalla Conferenza dei servizi e che situa il Salesi nell’area dell’ospedale di Torrette, con una palazzina autonoma rispetto alla struttura dell’ospedale regionale, con un collegamento ponte. Una scelta strategica che il PD marchigaino ha sempre condiviso. Finora, al contrario, non c’era certezza delle risorse per far partire la gara, si parlava di spostamento temporaneo e c’erano dei nodi legati ad alcuni aspetti del progetto. La Giunta ha sbloccato la situazione sciogliendo tutti questi nodi.

La variazione del progetto già approvato è la scelta strategica migliore – ha sottolineato Busilacchi –. C’era chi proponeva di ripartire da zero, buttando così a mare molti anni olte ad esporre la Regione al rischio di danno erariale. La separazione della struttura pediatrica da quella di ginecologia-ostetricia consente di potenziarle entrambe, con maggiori spazi a disposizione rispetto al progetto originario ed una migliore valorizzazione dei servizi, sia pediatrici che ginecologici. Questo atto di indirizzo del Consiglio è necessario proprio per far sì che la Giunta predisponga la delibera che chiede la variazione del progetto.

Inoltre – ha concluso il capogruppo PD –, la chiusura del punto nascita di Osimo porterà nuovi parti sul territorio ed è ipotizzabile che molti saranno dirottati su Ancona, quindi questa soluzione per il Salesi va anche nel senso della riforma sanitaria”.

Busilacchi, a seguito dell’approvazione della mozione, ha quindi inviato la Giunta ad approvare al più presto la delibera per convocare la Conferenza dei servizi, già nelle prossime settimane, al fine procedere con l’ottenimento dei finanziamenti ministeriali.

Sulla stessa line adel capogruppo anche l’intervento del Presidente della Commissione Sanità, Fabrizio Volpini, che ha rimarcato come il Salesi “necessita di una risposta adeguata ed appropriata ed il trasferimento a Torrette è la prospettiva migliore. Il Salesi è l’ospedale pediatrico di tutta la regione, non solo di Ancona e se riusciamo a rilanciarlo con attrezzature e professionalità nuove potrebbe competere con ospedali più blasonati come quello di Firenze e quello di Genova. Questa è la sfida che abbiamo di fronte”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here