Home Cronaca Cronaca Macerata

Passo di Treia, affetto da disturbi psichici accoltella i genitori

0
CONDIVIDI
Senigallia, accoltella la ex ed un suo amico, poi si lancia nel vuoto

MACERATA. 20 APR. Un 39enne, Augusto Fiastrelli, affetto da disturbi psichici, ha ferito a coltellate la notte scorsa a Passo di Treia i genitori.

L’uomo ha fatto irruzione nella loro camera da letto armato di un coltello da cucina.

Grave il padre, Ermanno di 68 anni, ferito alla gola, mentre la madre, Maria Ricci, di 65 anni è stata colpita all’addome: nessuno dei due è in pericolo di vita.

 

A disarmare l’aggressore è stato il fratello, che dormiva nella stanza accanto ed è accorso dopo aver sentito le grida dei genitori.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri di Treia, oltre a una pattuglia dell’Arma di Macerata.

L’accoltellatore è in stato di arresto in ospedale con l’accusa di tentato omicidio e lesioni personali ed è piantonato nel reparto di Psichiatria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here