Home Politica Politica Ancona

PD ANCONA, FABIO BADALI NUOVO SEGRETARIO PROVINCIALE

0
CONDIVIDI
pd

pdANCONA 28 LUG.  L’Assemblea provinciale PD di Ancona, riunitasi ieri pomeriggio, ha eletto all’unanimità Fabio Badiali come proprio segretario, su proposta del segretario regionale, Francesco Comi. La partecipata Assemblea, presieduta dal presidente provinciale, Andrea Gonnella e introdotta dal segretario regionale, ha ringraziato la segretaria dimissionaria, Eliana Maiolini, per il lavoro svolto e, dopo una discussione franca e costruttiva e dopo aver ascoltato la relazione programmatica di Fabio Badiali, lo ha eletto a segretario.

Compito di Fabio Badiali – asserisce Francesco Comiè quello di traghettare il partito fino al Congresso, mettendo al centro un nuovo protagonismo dei circoli sul territorio, il rilancio del dibattito sui temi programmatici del lavoro, del sociale, della sanità e dell’ambiente, il sostegno all’unità del partito regionale e all’azione del governo Ceriscioli. Fabio Badiali – sottolinea il segretario regionale – è l’uomo giusto, per esperienza e per il suo carattere umile e pragmatico, per svolgere questi compiti. Ora il Partito Democratico delle Marche ha ritrovato tutti e cinque i suoi segretari, da questa settimana lavoreremo insieme per comporre segreterie provinciali e segreteria regionale unitarie”.

Per grande senso di responsabilità verso il partito – dichiara Badiali, mi sono messo a disposizione per gestire la federazione di Ancona. Un ringraziamento a tutti i componenti dell’Assemblea provinciale che mi hanno sostenuto. Mi impegnerò per l’unità della federazione anconetana e per contribuire alla coesione del partito regionale. Sarò a fianco del partito, in tutte le scelte che interesseranno la nostra provincia e le istituzioni, sia regionali che provinciali. Dopo le ferie – aggiunge il neo segretario provinciale – all’inizio di settembre, saranno formalizzati programma e segreteria, che si metterà al lavoro il prima possibile”.

 

Fabio Badiali, nato ad Arcevia nel 1955, risiede a Castelplanio (AN), di cui è stato prima assessore (1982) e poi sindaco (1993), incarico ricoperto fino al 2004, risultando anche tra i sindaci più votati d’Italia con l’83% dei voti.

Nella sua esperienza politico-amministrativa è stato pure consigliere regionale nelle due scorse legislature. Eletto nell’aprile 2005 nelle liste dell’Ulivo, è stato membro della III e VI commissione consiliare. Dal dicembre 2008 fino al termine della legislatura ha ricoperto l’incarico di Assessore regionale con deleghe a Lavoro, Industria, Artigianato, Energia e fonti rinnovabili, Ricerca scientifica e tecnologica, Sostegno all’innovazione per i settori produttivi, Cave e miniere. Nel 2010 è stato rieletto consigliere regionale nella lista del Partito Democratico ed è stato nominato Presidente della III Commissione consiliare permanente (Attività produttive e Lavoro) e componente della V Commissione.

In precedenza (maggio 2002), Badiali è stato anche consigliere provinciale, risultando il primo degli eletti per il numero di voti ricevuti ed assumendo la funzione di capogruppo dei DS nel Consiglio provinciale di Ancona. Fino all’elezione in Regione, Badiali ha prestato servizio in qualità di capo-reparto presso il distaccamento dei Vigili del Fuoco di Jesi, dopo aver lavorato con riconosciuta professionalità presso diversi Comandi provinciali.

Il neo segretario della Federazione PD di Ancona ha profuso il suo impegno anche nel mondo del sindacato e dell’associazionismo (IOM – Istituto Oncologico Marchigiano e Associazione Italiana Carlo Urbani onlus, di cui è socio fondatore).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here