Home Politica Politica Ascoli Piceno

PD MARCHE, INCONTRO A CASTEL DI LAMA SU PROBLEMATICHE DELLA VAL DI TRONTO

0
CONDIVIDI

incontro Castel di Lama_relatoriASCOLI PICENO 5 SET. Capire e valutare quanto è stato fatto e quanto c’è ancora da fare. Ascoltare le esigenze dei cittadini e trasformarle in progetti concreti per tutto il territorio. Con questo obiettivo, che anima l’intera campagna “Insieme, verso il cambiamento”, il PD Marche ha fatto tappa anche a Castel di Lama.

L’incontro, svoltosi ieri sera nella sede del Circolo PD locale, è stato un ampio momento di confronto tra gli esponenti Dem e la comunità del luogo, protrattosi dalle 21.00 fino all’una di notte.

Al dibattito hanno preso parte il Segretario regionale del PD Marche, Francesco Comi, il Vice Presidente della Regione Marche, Antonio Canzian, l’Assessore regionale all’Istruzione e al Lavoro, Marco Luchetti, la Vice Presidente dell’Assemblea legislativa delle Marche, Rosalba Ortenzi e il Consigliere regionale Paolo Perazzoli, oltre al Parlamentare Luciano Agostini, al Presidente del PD Marche, Stefano Stracci e alla Responsabile Enti Locali della Segreteria regionale del PD Marche, Monica Acciarri. Intervenuti anche il Segretario provinciale del PD, Antimo Di Francesco e la Segretaria comunale, Enrica Pieragostini. Presenti, nella platea, molti sindaci ed amministratori della vallata del Tronto.

 

Uno dei temi centrali, che ha tenuto banco nel corso della serata, è stato l’argomento lavoro. Ci si è interrogati sul futuro della zona industriale del piceno, fortemente penalizzata dalla fase di deindustrializzazione, che ha visto lo svuotamento di molte strutture aziendali lungo la valle del Tronto. È emersa, quindi, con forza, l’esigenza di un nuovo modello di sviluppo che rivitalizzi la vocazione imprenditoriale del piceno, offrendo nuove opportunità occupazionali, soprattutto per i giovani.

Altre questioni salienti toccate all’interno del dibattito sono state la sanità, con la costruzione dell’ospedale unico e la qualità dei servizi di Ascoli e di San Benedetto, l’equità nella distribuzione delle risorse tra i territori, la gestione associata dei comuni, la discarica provinciale di Relluce, le politiche abitative e il dissesto idrogeologico. Ma spazio anche per questioni più prettamente politiche, in vista delle prossime elezioni regionali, come il discorso Primarie e l’unità del Partito.

Ora la campagna di resoconto e ascolto del PD Marche e del proprio Gruppo consiliare continuerà il suo tour di quindici tappe nel resto delle province marchigiane. Ad ottobre poi, finita questa prima fase, il Partito Democratico tornerà, con degli incontri tematici, in tutti i capoluoghi di provincia. Prossimo appuntamento, quindi, in autunno, ad Ascoli Piceno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here