Home Politica Politica Italia

POLITICHE 2013. AL SENATO E’ GUERRA ALL’ULTIMO VOTO. RISCHIO INGOVERNABILITA’?

0
CONDIVIDI

elezioni_scheda_elettoraleROMA. 25 FEB. Si profila uno scrutinio sul filo di lana per quanto riguarda il Senato.

Secondo la sesta proiezione Rai, con una copertura del 76%, centrosinistra e centrodestra sono pari col 30,7% ciascuno. A seguire il Movimento 5 Stelle col 24,5%; poi Monti col 9,5% e Rivoluzione Civile all’1,8%.

Il Pd si confermerebbe il primo partito col 26,5%, seguito da M5S col 24,5. Il Pdl e’ al 22,5.

 

Lo scenario dal punto di vista dei seggi si presenterebbe così: al centrodestra 121 seggi, al centrosinistra 96 e al M5S 65. Monti otterrebbe 19 seggi mentre Rivoluzione Civile resterebbe fuori.

E c’è già chi parla d’ingovernabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here