Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

Polizia intercetta ed arresta 53 enne spacciatore ascolano

0
CONDIVIDI
Droga

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione del crimine diffuso la sezione Antidroga della Squadra Mobile di Ascoli Piceno questo pomeriggio ha arrestato un ascolano perché trovato in possesso di 7,7 grammi di eroina e 46,9 grammi di hashsih.

L’uomo, F.E. del ’64, che annovera numerosi precedenti specifici, era stato sorpreso con addosso diverse dosi di eroina già confezionate e pronte allo spaccio nonché della somma di 150 euro di diverso taglio. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare venivano rinvenuti, all’interno di un cassetto della camera da letto, altre dosi di eroina e hashish, un bilancino di precisione, delle buste di plastica con fori circolari identiche a quelle utilizzate per il confezionamento delle dosi. Veniva, altresì, rinvenuto un caricatore in metallo per arma lunga contenente n. 4 proiettili calibro 308 Winchester per uso caccia illegalmente detenuti. L’uomo era stato segnalato quale soggetto dedito allo spaccio nel centro di questo capoluogo.

Dell’avvenuto arresto per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio è stato avvisato il P.M. di turno, che ha disposto che l’arrestato fosse sottoposto agli arresti domiciliari nell’attesa dell’udienza di convalida.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here