Home Economia Economia Ancona

Porto di Ancona, 40 mila passeggeri in transito nel week end

0
CONDIVIDI
Porto di Ancona

ANCONA 4 AGO.  Grandi numeri al porto di Ancona. Saranno 40 mila i passeggeri in arrivo e partenza dal porto di Ancona nel primo week end di agosto.

La Grecia è la direttrice più gettonata, con 23.500 persone, 10 mila per la Croazia, 3.700 sulla tratta per l’Albania. Nello scalo dorico, sbarcano in questo fine settimana i 2.800 turisti della Msc Sinfonia, curiosi di scoprire il capoluogo e il territorio circostante. Oggi sono circa 15.300 le persone che arrivano e partono da Ancona, sabato 13.500 e domenica 11.200. Numeri da record, da venerdì a domenica, che superano del +13% il traffico passeggeri del primo week end di agosto dello scorso anno quando le persone in transito ad Ancona furono 35.300. Le navi in arrivo e partenza sono 17, rispettivamente 7 per la Grecia e la Croazia e 3 per l’Albania. Le auto in transito nel porto dorico in questo fine settimana sono 8 mila, 54 i bus, 1.200 i tir.

 

 

“Anche questo week end è di grande afflusso – commenta il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Rodolfo Giampieri -, con numeri che rafforzano l’importanza, per traffico merci e passeggeri, verso l’altra sponda. Un risultato, questo, che conferma il ruolo strategico del porto di Ancona al centro dell’Adriatico”. Per gestire “questo forte traffico nella maniera migliore – aggiunge Giampieri -, è fondamentale la collaborazione e il coordinamento esistenti fra tutti i soggetti che operano al porto sia quelli deputati ai controlli che quelli ai servizi ai mezzi e ai passeggeri”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here