Home Cronaca Cronaca Ancona

Pregiudicato romeno denunciato a Senigallia per droga

0
CONDIVIDI
Polizia

Nell’ambito delle attività di controllo svolto nel territorio del comune di Senigallia, il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza, unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia.  è stato impegnato in mirati controlli lungo le arterie stradali di maggior transito, con diversi posti di controllo che sono, poi, stati estesi anche in arterie che conducono alle zone interne della città.

DENUNCIATO UN PREGIUDICATO RUMENO- Nel corso di tale attività operativa, gli agenti del Squadra Volante, impegnati nei servizi di controllo, in orario serale, lungo la strada statale adriatica sud, notavano transitare un veicolo di grossa cilindrata che, alla vista degli agenti, accelerava svoltando in una traversa. I polizotti, insospettiti per il comportamento posto in atto dall’autista, si ponevano all’inseguimento e lo raggiungevano dopo alcune centinaia di metri. Al momento del controllo dei documenti, gli agenti provvedevano alle verifiche sul soggetto, P.T. di anni 35 circa, di origine rumena, il quale risultava essere destinatario di un divieto di ritorno nel comune di Senigallia per anni tre. L’uomo, pertanto, veniva deferito all’A.G. per l’inottemperanza al provvedimento del Questore di Ancona.

LOTTA ALL’USO DI STUPEFACENTI – Nel corso delle attività di controllo attuate dalla Polizia, che hanno interessato 45 veicoli e circa 60 persone, gli agenti, in zona periferica della città, fermavano un veicolo di media cilindrata con un giovane alla guida.
Al momento delle verifiche documentali, il giovane conducente B.M., di anni 23, appariva piuttosto nervoso ed agitato. Dopo una prima verifica, gli agenti notavano movimenti sospetti da parte del conducente all’interno del veicolo e, dunque, decidevano di approfondire il controllo per verificare se egli detenesse qualcosa di illecito. Infatti, da un controllo effettuato dai poliziotti a bordo del veicolo venivano fuori diversi involucri di sostanza stupefacente risultata essere marijuana per un peso complessivo di circa 5 grammi che il soggetto riferiva essere per uso personale. Il giovane , dunque, veniva segnalato alla locale Prefettura in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti, nonché si procedeva al ritiro della patente di guida.
Nel prosieguo delle attività di controllo , gli agenti effettuavano dei controlli anche nell’area ex Villa Torlonia ove già in passato sono state segnalate presenze sospette durante le ore serali. In questo ambito , gli agenti notavano un gruppo di giovani in una zona poco illuminata. Considerato l’orario notturno, si avvicinavano per verificare cosa stessero facendo e notavano agitazione tra i giovani. Questi erano in quattro e risultavano già noti poiché , nonostante la minore età, avevano già precedenti in materia di sostanze stupefacenti e per reati contro la persona. Dopo il controllo dei giovani, uno di questi veniva trovato in possesso di un pacchetto di sigarette all’interno del quale era nascosto un involucro risultato contenere della marijuana. Il giovane, una volta contattati i genitori , veniva segnalato alla locale Prefettura in qualità di assuntore. Gli altri amici , anch’essi minorenni, venivano affidati ai rispettivi genitori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here