Home Spettacolo Spettacolo Ascoli Piceno

Primavera Chitarristica, oggi appuntamento con l’Esemble Chitarristico Piceno

0
CONDIVIDI
Ensemble Chit Piceno
Ensemble Chit Piceno
Ensemble Chitarristico Piceno

ASCOLI PICENO 7 MAG.  Dopo la magnifica performance del virtuoso Claudio Marcotulli, che due settimane fa ha entusiasmato il pubblico ascolano con una performance esaltante, torna la Primavera Chitarristica con il suo terzo appuntamento.

Questo pomeriggio alle ore 18, presso l’Auditorium Carisap “E. Neroni” salirà sul palco l’Ensemble Chitarristico Piceno, formazione costituita da ben dodici chitarre che accoglie al suo interno concertisti di esperienza e giovanissimi musicisti emergenti, uniti dal comune intento di condividere e trasmettere il piacere di fare musica portando avanti la tradizione della chitarra classica attraverso un repertorio del tutto particolare.

Il concerto dell’Ensemble Chitarristico Piceno non mancherà di gratificare gli ascoltatori che, sempre numerosi, stanno frequentando il festival dedicato alle sei corde classiche.

 

Il programma proposto, completamente rinnovato per l’occasione, sarà particolarmente interessante, vario e originale: da “Call from Afar”, una sorta di poema sinfonico moderno scritto dal geniale musicista svizzero Jurg Kindle, al raro “Clarinet Concerto” del settecentesco Johann Molter (solista Francesco Albertini), al foglio d’album di gusto impressionista “Ravel en Novembre” di Sebastian Vachez per violino ed ensemble di chitarre (solista Enrico Mazzuca), all’evocativo “Alpinia” di Giorgio Signorile (recente apprezzatissimo ospite della rassegna). Il concerto si concluderà con un affettuoso omaggio a Fiorenzo Carpi, autore della celebre colonna sonora del “Pinocchio” di Luigi Comencini.

La rassegna di concerti dedicati alla chitarra classica è organizzata dall’Associazione Chitarristica Picena, con l’importante contributo della Fondazione Carisap e con il patrocinio della stessa Fondazione, del Comune di Ascoli Piceno e dell’Istituto Musicale “G. Spontini”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here