Home Cronaca Cronaca Ancona

PROSTITUTA TROVATA CON BOMBOLETTA ILLEGALE SULL’ADRIATICA, DENUNCIATA

0
CONDIVIDI

prostitutaANCONA 11 LUG. Nell’ambito delle attività di contrasto alla prostituzione, la scorsa notte la Volante procedeva al controllo ed identificazione di circa 15 donne dedite alla prostituzione su strada, lungo la statale adriatica, risultate essere tutte di origine comunitaria.

Nel corso dei controlli gli agenti , tra le altre, fermavano una donna di origini bulgare, N.Z. di anni 34, da tempo presente in Italia che, nel mostrare i propri documenti di identità, estraeva dalla propria borsa una bomboletta.

I poliziotti , dopo aver verificato l’identità della donna e le regole presenza sul territorio dello Stato, approfondivano gli accertamenti circa il possesso della bomboletta spray e verificavano trattarsi di prodotto irritante il cui possesso era da considerarsi illegale. La donna nell’occasione non forniva spiegazioni circa il possesso.

 

Pertanto gli agenti procedevano al sequestro dell’oggetto ed alla conseguente denuncia in stato di libertà della donna presso la locale A.G. per possesso illegale di oggetti atti ad offendere.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here