Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

RAME, I CARABINIERI DI SAN BENEDETTO SGOMINANO BANDA DI ROMENI

0
CONDIVIDI

furto_rameASCOLI PICENO. 3 MAG. I carabinieri di San Benedetto del Tronto hanno scoperto  e sgominato una banda di romeni responsabile di una serie di furti di rame commessi in impianti per il fotovoltaico di Marche, Lazio e Abruzzo.

I militari hanno recuperato rame rubato per un valore di circa 55 mila euro, frutto degli ultimi furti negli impianti di Cesolo di San Severino Marche, in provincia di Macerata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here