Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

RECUPERATO DALLA CAPITANERIA IL CORPO DELLA DONNA BOLOGNESE SUICIDA A GABICCE MARE

0
CONDIVIDI
CAcapitaneria san benedetto

capitaneria-recupero-corpoPESARO. 15 APR. La capitaneria di porto di Vallugola a Gabicce Mare ha recuperato il corpo senza vita della 55enne di Bologna, suicida in quanto disoccupata, essendo stata licenziata da un’azienda del Bolognese dov’era contabile.

La donna, separata, era scomparsa da casa due giorni fa dopo aver detto alla madre di essere diretta a una festa.

Nei biglietti che ha lasciato in auto ha spiegato anche di aver scelto di morire proprio in quel luogo in quanto proprio lì aveva vissuto momenti felici con l’ex marito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here