Home Cronaca Cronaca Italia

Rigopiano, trovata 24esima vittima: è una donna. Ricerche continuano

0
CONDIVIDI
Rigopiano, trovata 24esima vittima: è una donna. Ricerche continuano

PESCARA. 25 GEN. Purtroppo c’è stato un altro ritrovamento sotto le macerie dell’Hotel Rigopiano.

Questa mattina, intorno alle 9:30, i vigili del fuoco hanno estratto il corpo di una donna.

Il bilancio ufficiale sale quindi a 24 morti, 5 sono ancora i dispersi, 11 i sopravvissuti.

 

Ed il sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo sul suo profilo Facebook, annuncia anche la morte del receptionist Alessandro Riccetti: “La notizia che tutta Terni si aspettava non è arrivata. Tante ore di angoscia e speranza terminano nel peggiore dei modi”. Riccetti, 33 anni, lavorava come receptionist all’hotel.

Anche Stefano Feniello, il 28enne originario di Valva, in provincia di Salerno, non ce l’ha fatta. Il suo corpo privo di vita è stato estratto ieri dalle macerie.

Nel frattempo proseguono senza sosta le ricerche. “Non ci fermeremo fino a quando non avremo la certezza che non ci sia più nessuno. Dobbiamo continuare a cercare fino alla fine”. Queste le parole del funzionario del Dipartimento della Protezione Civile Luigi D’Angelo, facendo un punto sulle ricerche dei dispersi.

“Si sta scavando nel cuore della struttura – ha aggiunto – nella zona tra le cucine, il bar e la hall. Fino a quando non avremo trovato tutti andremo avanti”.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ieri, auspica “uno sforzo unitario e comune di fronte alle calamità. Le buone parole devono unire e non dividere. Le immagini dei soccorritori che in mezzo alla tormenta salvano vite umane sono un esempio di quello che intendiamo per popolo repubblicano”.

La diretta della Protezione Civile:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here