Home Consumatori Consumatori Ancona

Saldi invernali, nelle Marche si parte il 5 gennaio

0
CONDIVIDI
I saldi nelle Marche

Siamo ancora tutti in pieno clima delle festività natalizie, con le spese per regali e cenone appena passate, ma è già tempo di saldi invernali.

Per le famiglie italiane e marchigiane un’altra occasione di spesa ma stavolta a prezzi più vantaggiosi, anche se bisognerà stare attenti alle fregature.

Nelle Marche si partirà il 5 gennaio per terminare il primo marzo.

 

fc

Alcuni consigli:

1) Verificare prima della partenza dei saldi il prezzo pieno del prodotto che si intende comperare

2) Non fermarsi mai davanti alla prima vetrina, ma confrontate i prezzi di diversi negozi;

3) Diffidare dalle vetrine tappezzate dai manifesti (che non vi consentono di vedere la merce) o che reclamizzano sconti eccessivi, pari o superiori al 60%;
4) I prodotti venduti a saldo devono essere di fine stagione, non delle stagioni passate.
5) Occhio al cartellino! Su ogni prodotto deve essere indicato, obbligatoriamente ed in modo chiaro e leggibile, il vecchio prezzo, quello nuovo e il valore in percentuale dello sconto;
6) Non esiste l’obbligo di far provare i capi. Il nostro consiglio è, comunque, quello di diffidare nel caso di capi di abbigliamento che non si possono provare;
7) I commercianti in possesso del POS hanno l’obbligo di accettare il pagamento con carte di credito o bancomat;
8) Conservate sempre lo scontrino quale prova di acquisto. Sarà prezioso in caso di merce fallata o non “conforme”,
9) Problemi o “bufale” devono essere subito denunciate ai vigili urbani, all’ufficio comunale per il commercio o ad una Associazione dei Consumatori.
10) Per non eccedere con le spese, in ogni caso, stabilite sempre un budget massimo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here