Home Cronaca Cronaca Macerata

Scosse della notte hanno danneggiato una stalla provvisoria

0
CONDIVIDI
Aziende settore zootecnico

MACERATA 3 FEB. Le due scosse che si sono verificate nella notte scorsa tra l’Umbria e le Marche sono andate a colpire una popolazione già duramente colpita dallo sciame sismico iniziato ad agosto.
Una stalla provvisoria installata a Bolognola, in provincia di Macerata, ha già subito alcuni danni che hanno causato lo smontaggio e i rimontaggio della stessa stessa.
Gli animali, una quindicina in tutto, che erano ospitati nella struttura sono stati trasferiti: i lavori di rimontaggio dovrebbero durare all’incirca dieci giorni.

Secondo gli esperti vi sono addirittura dei segni importanti sulla neve causati dalle due forti scosse avvenute nella nottata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here