Home Sport Sport Ascoli Piceno

Serie B: Cittadella-Ascoli 0-1, colpo del Picchio al Tombolato

0
CONDIVIDI
Cacia
Cacia
Cacia

ASCOLI PICENO 22 OTT.  Torna a fare punti l’Ascoli dopo un digiuno di tre turni e lo fa contro la seconda in classifica Cittadella, che oggi era chiamato, come i bianconeri, ad una reazione dopo le ultime due sconfitte. Tre punti importanti quelli conquistati al “Tombolato” dall’Ascoli, che torna così alla vittoria dopo un mese (Ascoli-Vicenza). Il gol partita, al 19’ st,  è frutto di un’azione di contropiede di Cassata e finalizzata al meglio da bomber Cacia, tornato in campo dal 1’ dopo l’infortunio alla caviglia e che porta a tre i propri centri stagionali. La chiave di volta del match al 42’ quando il direttore di gara, Marinelli di Tivoli, espelle per somma di ammonizioni l’attaccante locale Litteri.

I bianconeri salgono a quota 10 punti in classifica in attesa delle gare delle dirette concorrenti, che scenderanno in campo domani.

Da segnalare il ritorno in campo del capitano Gigi Giorgi, subentrato a Orsolini al 56’.

 

I bianconeri rientreranno ad Ascoli Piceno domani dopo aver svolto un allenamento in Veneto al mattino. Martedì è già in programma il turno infrasettimanale con la Salernitana al Del Duca alle 20:30.

 

 

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pelagatti, Pasa, Martin; Paolucci (81’ Arrighini), Iori, Bartolomei; Chiaretti (71’ Schenetti); Litteri, Kouame (63’ Strizzolo).  A disp.: Paleari, Benedetti, Valzania, Scaglia, Lora, Pedrelli. All.: Venturato.

 

ASCOLI (4-2-3-1): Lanni; Almici, Augustyn, Mengoni, Felicioli; Carpani, Bianchi; Gatto (87’ Jaadi), Cassata, Orsolini (56’ Giorgi); Cacia (76’ Perez). A disp.: Ragni, Pecorini, Gigliotti, Cinaglia, Hallberg, Iotti. All. Aglietti.

 

RETE: 64’ Cacia  (A)

 

NOTE: ammoniti Kouame (C), Pelagatti (C), Iori (C), Chiaretti (C), Salvi (C), Martin (C). Espulso al 42’ Litteri (C) per somma di ammonizioni. Rec. 2’ pt, 4’ st.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here