Home Sport Sport Ascoli Piceno

Serie B: Perugia-Ascoli 0-2, colpo gobbo al Renato Curi

0
CONDIVIDI
Ascoli Picchio
Ascoli Picchio
Ascoli Picchio

ASCOLI PICENO 3 APR. L’Ascoli fa un passo decisivo verso la salvezza riuscendo a violare lo Stadio Renato Curi di Perugia con una prestazione molto importante. Il primo tempo è molto bloccato, ci sono varie occasioni ma i portieri non rischiano troppo e la prima frazione scivola via con uno scialbo 0-0 che potrebbe andare bene ad entrambe le squadre. Il secondo tempo però si apre subito con un gol: è proprio il Picchio che riesce a sfondare la difesa del Grifone e a segnare l’1-0 con Jankto. Il Perugia non ci sta e cerca il gol del pareggio sospinto dal proprio pubblico. Ma è una reazione disordinata che non fa altro che esporre la difesa umbra ai contrattacchi dell’Ascoli. E da uno di questi contrattacchi Addae al ’52 riesce a segnare il raddoppio decisivo. Non succede più nulla: l’Ascoli espugna Perugia e fa un balzo verso la salvezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here