Home Sport Sport Ascoli Piceno

Serie B: Trapani-Ascoli 4-3, non basta super Cacia ai piceni

0
CONDIVIDI
Ascoli Picchio
Ascoli Picchio
Ascoli Picchio

ASCOLI PICENO 16 APR.  Match pirotecnico quello che si è giocato nel pomeriggio allo Stadio Provinciale di Trapani tra i granata e l’Ascoli Picchio: match terminato per 4-3 per i padroni di casa.
I fuochi d’artificio cominciano già dopo un quarto d’ora con i siciliani che passano in vantaggio con un colpo di testa di Pagliarulo. Il raddoppio, sempre per il Trapani, è a firma di Citro che sbaglia un penalty per un fallo di Lanni ma insacca la successiva ribattuta.
Altro rigore stavolta per l’Ascoli concesso e trasformato da Cacia dopo sette minuti. Passano neanche due minuti che Altobelli pareggia i conti di un primo tempo incredibile. La ripresa non manca emozioni e al ’71 Montalto finalizza un assist di Luca Nizzetto e porta di nuovo in vantaggio il Trapani.
Terzo rigore di giornata, secondo per l’Ascoli, che ancora Cacia trasforma freddamente per il nuovo pari. Ma Nizzetto segna la doppietta all’82 e conclude la giostra del gol a favore dei padroni di casa. sconfitta per l’Ascoli che finisce in 10 uomini per l’espulsione di Addae.

fc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here