Home Sport Sport Ascoli Piceno

Serie B: Vicenza-Ascoli 1-1, colpo sfiorato al Menti

0
CONDIVIDI
Tifosi dell'Ascoli

ASCOLI PICENO 19 FEB. Termina 1-1 fra Vicenza e Ascoli il match della 26^ giornata del campionato di Serie B. I bianconeri conquistano al “Menti” un prezioso punto che vale l’undicesimo risultato utile consecutivo e 34 punti in classifica. A portarsi in vantaggio per primi sono i bianconeri con Mignanelli, che supera Benassi finalizzando il lancio da dietro di Gigliotti.

Nella ripresa i bianconeri hanno l’opportunità per raddoppiare con Favilli, c’è anche tempo per il rientro in campo di Cacia dopo un mese e mezzo di assenza per infortunio; al 23’ è il Vicenza a riportare il match in parità con De Luca su assist dell’ex Bellomo. Al 26’ st Signori lascia in dieci uomini i padroni di casa per gioco violento su Orsolini.

Nei minuti di recupero Mignanelli sfiora il palo con un diagonale teso. Dopo 4’ di recupero termina il match sul punteggio di 1-1. L’Ascoli si conferma la squadra più in forma del Campionato cadetto con una striscia positiva record per la Serie B 2016/2017; sabato l’Ascoli ospita al Del Duca il Pisa per un altro scontro diretto.

 

VICENZA-ASCOLI 1-1
VICENZA (4-3-3): Benussi; Zaccardo, Adejo, Esposito, Pucino; Rizzo, Gucher (1’ st Orlando), Signori; De Luca, Cernigoi (1’ st Bellomo), Giacomelli. A disp.: Dani, Costa, Bogdan, Doumbia, Urso, Zivkov, Perfection. All.: Bisoli.
ASCOLI (4-2-3-1): Lanni; Almici, Augustyn, Gigliotti, Mignanelli; Cassata, Addae (28’ st Bianchi); Orsolini, Bentivegna (17’ st Cacia), Lazzari (37’ st Gatto); Favilli. A disp.: Ragni, Perez, Giorgi, Cinaglia, Mogos, Slivka. All.: Aglietti.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli

RETI: 36’ pt Mignanelli (A), 24’ st De Luca (V).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here