Home Cronaca Cronaca Ancona

Sicurezza, Conapo “Utilizzare Nbcr Vigili del Fuoco per Obiettivi Sensibili”

0
CONDIVIDI
Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco

ANCONA 27 FEB.  «Inserire anche i nuclei speciali Nbcr dei vigili del fuoco nel sistema di sicurezza e sorveglianza degli obiettivi sensibili, come ad esempio la basilica di Loreto, il porto e l’aeroporto di Ancona. E’ una misura gia’ adottata nella capitale che, se replicata anche nelle Marche e nel resto d’Italia, può aumentare il livello di sicurezza e protezione dei cittadini, specie in caso di attacchi terroristici non convenzionali».

 

Lo ha chiesto Mirco Luconi, del sindacato Conapo dei vigili del fuoco delle Marche, intervenendo alla conferenza stampa “tutela della sicurezza: situazione e garanzie” organizzata dalla vice presidente del Consiglio Regionale Marzia Malaigia presso la sala Bastianelli della regione, alla presenza del presidente del Copasir Giacomo Stucchi.

 

 

«Il presidente Stucchi si è dimostrato interessato a questa nostra richiesta e – fa sapere il sindacalista del Conapo – ci ha riferito di voler interpellare gia’ la settimana prossima, il ministro Alfano, per chiedere il motivo di quanto segnalato e verificare la possibilità di impiego dei vigili del fuoco sia nelle Marche che, ove necessario nel resto del territorio nazionale».

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here