Home Cronaca Cronaca Ancona

Sicurezza, due senegalesi clandestini espulsi a Senigallia

0
CONDIVIDI

Nell’ambito dei servizi contro l’immigrazione clandestina, gli agenti estendevano i controlli ad un immobile, ubicato sulla strada Adriatica sua, utilizzato da soggetti stranieri che, in passate occasioni, sono risultati essere privi del titolo di presenza sul territorio nazionale. All’interno dell’immobile, che si presentava in precarie condizioni igieniche,  venivano rintracciati più di 10  soggetti tutti di origine dell’Africa sub-sahariana..

I soggetti venivano tutti controllati e per due di essi emergevano delle segnalazioni  che richiedevano un approfondimento da parte degli agenti .

Effettuati i necessari  accertamenti, emergeva per uno di essi, A.G. senegalese di anni 32, che lo stesso era destinatario di un provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto di Ancona e per tale motivo veniva avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale.

 

Mentre per quanto attiene all’altro straniero N.C. di anni 30  emergeva che lo stesso era clandestino ed anch’egli raggiunto  un’espulsione del Prefetto ed un Ordine del Questore di Ancona. Nei confronti di quest’ultimo, in attesa del rimpatrio, gli agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura provvedevano ad applicare, su ordine del Giudice, la misura dell’obbligo di presentazione in Commissariato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here