Home Politica Politica Ancona

Sicurezza infrastrutture, M5S presenterà interrogazione in Regione

0
CONDIVIDI
Movimento 5 Stelle

Un bando straordinario per la messa in sicurezza del territorio. A proporlo è Romina Pergolesi, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle.

L’esponente pentastellata presenterà una mozione, da discutere in occasione della prossima seduta dell’Assemblea Legislativa delle Marche, per impegnare la giunta Ceriscioli a dar seguito alla proposta stanziando i relativi fondi, anche in considerazione della tragedia, assolutamente evitabile, di Genova.

Cinque gli step propedeutici alla pubblicazione del bando, indicati dalla consigliera Pergolesi:

 

Avviare una ricognizione, anche di concerto con gli enti locali e/o gli enti gestori, al fine di individuare e mappare le situazioni più critiche e le infrastrutture (ponti, viadotti, strade, ecc..) che necessitano di interventi di profonda manutenzione o di ristrutturazione/ricostruzione, presenti sul territorio regionale
Presentare entro dicembre 2018 gli esiti di tale ricognizione ai consiglieri regionali, tramite relazione di sintesi accompagnata dalla relativa relazione dettagliata e documentazione completa
Predisporre entro marzo 2019 apposito bando straordinario per l’individuazione dei progetti da finanziare e/o co-finanziare, secondo criteri comunque precedentemente esposti e discussi in sede di competente commissione consiliare, basati su principi di equità e trasparenza, sulle effettive emergenze o contingenze delle situazioni, sulla valutazione delle possibilità di partecipazione dei relativi enti locali di competenza, nonché sulla rilevanza e importanza delle infrastrutture
Stanziare le necessarie risorse dal bilancio regionale da assegnare ai progetti selezionati con la procedura ed il bando
Attivarsi immediatamente presso le istituzioni sovra regionali per l’individuazione di canali di finanziamento per reperire ulteriori risorse da assegnare al bando di cui al punto precedente, ad integrazione di quelle regionali impegnate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here