Home Cronaca Cronaca Macerata

Sisma, primo trasferimento di sfollati a Civitanova Marche

0
CONDIVIDI
Protezione civile
Protezione civile
Protezione civile

ASCOLI PICENO 28 OTT.  Il primo autobus con alcun sfollati a bordo è partito dal comune di Visso, uno dei più colpito dal terribile sisma di due giorni fa, per arrivare a Civitanova Marche dove le persone verranno ospitate presso alcune strutture.
Questa è stata la decisione della Protezione Civile delle Marche, che ha deciso di non montare tendopoli nei comuni colpiti a causa del clima rigido che sta per arrivare.
Dunque altri bus partiranno per potare le persone sia a Civitanova Marche sia a San Benedetto. Per ora chi ha richiesto questo tipo di soluzione sono circa 120 persone, molti hanno preso tempo per sistemare alcune cose da parenti ed amici e poi trasferirsi nei giorni a seguire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here