Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

Sisma, quasi 3.000 sfollati: centri storici devastati

0
CONDIVIDI
Logo Protezione Civile delle Marche
Logo Protezione Civile delle Marche
Logo Protezione Civile delle Marche

ASCOLI PICENO 27 OTT. Potrebbe essere peggiore del sisma del 24 agosto il bilancio riguardo gli sfollati che non possono tornare nelle proprie abitazioni a causa degli ingenti danni subiti dalle strutture.
Secondo quanto apprendiamo dalla Protezione Civile delle Marche sarebbero molti di di più i danni strutturali rispetto allo scorso sisma, con interi centri storici devastati.
Sono quasi tre mila le persone sfollate che hanno dormito in strutture messe a disposizione dalla comunità. E, rispetto ad agosto, l’inverno renderà molto difficile sistemare le persone in tende dovendo quindi pensare a delle alternative sostenibili.
La Protezione Civile regionale avvierà cosi un censimento delle abitazioni per capire chi davvero avrà bisogno e chi è scappato per la paura del terribile momento delle scosse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here