Home Sport Sport Ascoli Piceno

Spezia-Ascoli 3-2, sconfitta di rimonta al Picco

0
CONDIVIDI
Tifosi dell'Ascoli

Sconfitta amara per l’Ascoli che cede per 3-2 al Picco contro lo Spezia dopo essere passato doppiamente in vantaggio.

Nel primo tempo prima Brosco poi Ardemagni rispettivamente al ’17 e al ’34 gelano il Picco.

Nella ripresa però  al ‘6 Galabinov accorcia le distanze. Dopo appena ‘6 minuti Okereke pareggia i conti fino al ’35 quando Galabinov segna la doppietta che decide per 3-2 le Aquile.

 

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Capradossi, Augello; Bartolomei (40’ st De Francesco), Ricci (28’ st Maggiore), Mora; Okereke, Galabinov, Da Cruz. A disp.: Manfredini, Barone, Brero, Crivello, Pierini, Crimi, Ligi, De Col, Abdullahi, D’Eramo. All.: Marino

ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, Rubin; Addae, Troiano (23’ st Casarini), Frattesi; Ciciretti (40’ st Chajia), Ninkovic; Ardemagni (29’ st Rosseti). A disp.: Milinkovic-Savic, D’Elia, Baldini, Iniguez, Padella, Quaranta, Casarini, Cavion, Coly, Andreoni. All.: Vivarini

ARBITRO: Volpi di Arezzo

RETI: 17’ pt Brosco (A), 34’ pt Ardemagni (A), 6’ st rig., 35’ st Galabinov (S), 12’ st Okereke (S)

NOTE: ammoniti Augello (S), Maggiore (S). Espulsi: al 44’ pt Ninkovic (A) per somma di ammonizioni, al 41’ st Addae (A) per gioco violento. Rec. 2’ pt, 5’ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here