Home Cronaca Cronaca Ancona

SPIAGGE ITALIANE INVASE DA VU’ CUMPRA’, LO STATO INTENSIFICA I CONTROLLI

0
CONDIVIDI

marocchino_spiaggiaANCONA 12 AGO. La piaga dei vù cumprà nelle spiagge italiane torna come ogni estate. Quest’anno però il fenomeno sembra in netto aumento, non fa eccezione ovviamente la costa marchigiana, presa d’assalto per le ferie di ferragosto.

Ed è di questi giorni la firma da parte del Ministro degli Interni Angelino Alfano che, all’interno del decreto Spiagge Sicure, ha inserito la direttiva per radere al suolo questo fenomeno che, oltre che infastidente per i bagnanti, risulta nocivo per la fragile economia italiana a causa della vendita di prodotti contraffatti che alimentano la malavita.

Il provvedimento è datato 8 agosto ed invita Questure e Prefetture ad aumentare e intensificare i controlli sulle spiagge. I bagnanti marchigiani attendono di vedere se il provvedimento sarà realmente attuato.

 

F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here