Home Cronaca Cronaca Ancona

STUPEFACENTI, RAFFICA DI ARRESTI E DENUNCE A SENIGALLIA

0
CONDIVIDI
Volante della Polizia

poliziaANCONA 14 APR.  Proseguono incessanti le attività, svolta dal personale del Commissariato di Polizia di Senigallia, diretta al contrasto del fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti da parte di soggetti di giovane età.

Nel corso dei controlli effettuati dagli agenti della Squadra Volante, veniva fermato in orario pomeridiano un gruppo di giovani che si muovevano con fare sospetto.

Questi, posizionati nei pressi della panchina situata sul lungomare Mameli, alla vista dei poliziotti, tentava di allontanarsi. I tre soggetti risultavano essere tutti di origine pakistana e da tempo residenti a Senigallia.

 

Per le persone venivano identificate e nel frattempo uno dei tre, A. A. di anni 26, compiva strani movimenti come a voler nascondere qualcosa.

Gli agenti dunque decidevano di procedere ad un più attento controllo dell’uomo ed effettivamente venivano trovati celati addosso la persona di tre involucri contenenti sostanza del tipo eroina per circa 3 gr.

Gli agenti pertanto procedevano ad effettuare un controllo presso il luogo nel quale domicilia il giovane pakistano, in compagnia di altri soggetti della medesima etnia, e qui veniva trovata altra sostanza stupefacente del tipo eroina pari a circa 2 gr.

L’uomo pertanto veniva condotto presso gli uffici del Cmmissariato per ulteriori accertamenti e successivamente denunciato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente con fini di spaccio e la sostanza stupefacente sequestrata.

 

Nell’ambito di un intervento effettuato dagli agenti della Squadra Volante  nella zona del centro di Senigallia , dove era stata segnalata  una festa con musica ad alto volume che arrecava disturbo, gli agenti rintracciavano numerosi giovani.

Al termine della festa, tre dei partecipanti venivano controllati nel corso di un posto di controllo ed uno di essi veniva trovato in possesso di alcune dosi di hashish che riferiva essere per uso personale . Pertanto il giovane senigalliese, A.N. di anni 21  veniva condotto presso gli Uffici del Commissariato ove si procedeva alla segnalazione alla Prefettura in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti e la sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here