Home Cronaca Cronaca Ancona

SUMMER JAMBOREE, POLIZIA INTENSIFICA CONTROLLI A SENIGALLIA

0
CONDIVIDI

polizia-stradaleANCONA 8 AGO. In occasione dell’importante evento internazionale del Summer Jamboree ed in considerazione della considerevole incremento di presenze nella città di Senigallia che si verifica ogni anno, il Questore di Ancona ha disposto una intensificazione dei servizi di controllo del territorio, finalizzati a garantire la sicurezza durante lo svolgimento dell’intero evento.

Durante la settimana, pertanto, il personale del Commissariato di Senigallia, affiancato dal personale del reparto prevenzione crimine di Perugia, ha già svolto vari servizi che hanno consentito di sottoporre a controllo oltre 200 persone, molte delle quali extracomunitari, nonché vari pregiudicati. Nell’occasione sono stati anche intensificati i controlli ai soggetti sottoposti a misure cautelari o misure di sorveglianza.

Sono state altresì controllate oltre 120 veicoli, con conseguente elevazione di sanzioni al codice della strada ( per mancata copertura assicurativa, violazione alle norme di comportamenti) ed una denuncia per guida senza patente

 

Nell’ambito di tali servizi è stato tratto in arresto un soggetto di origine albanese il quale, dopo essere stato espulso dal territorio nazionale nel 2010, con relativo divieto di rientro per i successivi 10 anni, è stata invece rintracciato sul territorio di Senigallia in violazione del citato divieto.

Il soggetto, il quale risultava essere tra l’altro gravato di una pluralità di precedenti penali soprattutto in materia di stupefacenti, veniva condotto presso gli uffici del Commissariato per gli accertamenti di polizia e, successivamente, informata l’autorità giudiziaria, veniva dichiarato in stato di arresto.

L’uomo, poi, veniva condotto avanti il Giudice di Ancona che procedeva alla convalida dell’arresto, fissando il processo ad altra data.

Nel corso dei controlli inoltre veniva rintracciato un giovane marocchino che pochi giorni fa era stato arrestato in Ancona per furto e successivamente rimesso in libertà

I servizi proseguiranno fino al termine della manifestazione

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here