Home Cronaca Cronaca Ancona

Sversamenti in mare a Falconara, Giancarli “Trovare subito una soluzione”

0
CONDIVIDI
Sversamenti in mare a Falconara
Sversamenti in mare a Falconara

ANCONA 11 MAG. Trovare al più presto una soluzione per mettere fine agli sversamenti nel comune di Falconara Marittima, specialmente ora, con la stagione estiva alle porte e un nuovo divieto di balneazione scattato. È questo l’obiettivo dell’interrogazione avanzata dal consigliere regionale PD, Enzo Giancarli, al Presidente della Regione.
Gli sversamenti a Falconara rappresentano un problema annoso e gli ultimi sono legati alle recenti forti precipitazioni, responsabili di un afflusso di acqua piovana che, come riportato dalla stampa locale, l’impianto di depurazione non riesce a reggere.
“Questo atto – spiega Giancarli – mira a sapere dalla Giunta se la stessa non ritenga opportuno e urgente promuovere un incontro tra i Comuni di Ancona, Falconara Marittima, Multiservizi e Regione Marche per costruire rapidamente una soluzione, perché questo stato di cose, oltre che privare i cittadini dello spazio balneare, arreca un notevole danno agli operatori turistici e commerciali della zona, oltre che all’immagine del litorale falconarese e marchigiano.
Inoltre – prosegue il consigliere regionale – l’interrogazione chiede se la Giunta non ritenga di predisporre atti che permettano di utilizzare risorse dello Stato e dell’Unione Europea per sostenere finanziariamente le opere necessarie e indispensabili a garantire efficienza e sicurezza dell’intero sistema fognario e di depurazione. Altro punto, infine, su cui verte l’atto, è relativo alla compartecipazione della spesa da parte della Regione, qualora necessario, considerando l’opera prioritaria ed urgente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here