Home Sport Sport Ancona

Tennistavolo, Stage Inglese al Centro Olimpico di Senigallia

0
CONDIVIDI
Tennistavolo
Tennistavolo
Tennistavolo

ANCONA 23 AGO.  Il tecnico slavo Matjaz Sercer organizza da diversi anni un corso estivo di tennistavolo al Centro Olimpico di Senigallia nei mesi di luglio o agosto. Negli anni passati gruppi di tedeschi, russi e slavi hanno passato vacanze di sport nella nostra città alternando allenamenti a bagni di sole. Quest’anno Sercer lavora in Inghilterra ed i partecipanti 2015 sono in gran parte inglesi con giovani di livello.

Infatti in questi giorni sono arrivate diverse decine di atleti tra cui Alex Ramsden, 1° nella categoria Cadet in Inghilterra e Tom Jarvis, partecipante al top 10 Europeo Allievi 2014 in Francia (una manifestazione ad invito con i migliori del continente) ma anche Joseph Pilkington, numero 12 Junior in Inghilterra, Josh  e Will Walshe. Il gruppo è stato preceduto da un’avanguardia russo-tedesca a luglio con la giovane di talento Bhavika Mistry.
L’arrivo del folto gruppo di Sercer (coach molto conosciuto nell’ambiente) mette a dura prova la recettività del Centro Olimpico in questo periodo. Infatti pur aumentando il numero dei tavoli e sacrificando la qualità delle aree di gioco, a cavallo di ferragosto diversi giocatori di valore si danno appuntamento nella nostra città anche per partecipare al Torneo Imperatore riservato a chi ha maggior ranking di classifica unitamente al alcuni classificati dei tornei Mare-pingpong.
Il tecnico Sercer lavora in un college inglese. “Sono venuto a Senigallia la prima volta alla fine degli anni ’80 – dice Matjaz – con la nazionale italiana e sono rimasto entusiasta. Negli ultimi anni sono sempre venuto al Centro Olimpico aumentando di volta in volta il numero dei partecipanti. La prima cosa che colpisce – continua Sercer – è la figura di Pettinelli che ci fa sentire veramente a casa. Poi in palestra c’è la disponibilità e cortesia di Sabrina e Nicola. Ma c’è anche la città, la spiaggia, l’accoglienza e tutti noi, inglesi, tedeschi e russi abbiamo l’idea di sentirci a casa nostra.
Che valore tecnico hanno i ragazzi?
Ci sono alcuni tra i migliori 50 giovani d’Inghilterra e Germania, siamo in tanti ed il livello è alto. Ci sono anche ragazzi italiani nelle stesse condizioni. Ogni anno il livello si alza.
Come funziona il corso?
Il corso di agosto dura 10 giorni, quello fatto a luglio invece è durato due settimane. Si inizia alle 7 del mattino con la ginnastica, colazione e primo allenamento dalle 8,30 alle 10,30. Segue preparazione atletica ed un po’ di relax in spiaggia. Alle 13 pranzo, riposo e poi dalle 15,00 alle 17,30 nuovo allenamento. Finita la formazione al tavolo si va al mare per fare ginnastica attraverso gli sport di spiaggia. Infine cena e poi libera uscita per un po’. Senigallia è stupenda.
Come mai hai deciso di fare l’allenatore professionista?
Ho iniziato con la nazionale italiana e sono venuto a Senigallia con 24 ragazze per stages tecnici con sparring di valore mondiale. Da lì mi è rimasto nel cuore l’ambiente di Senigallia, Pettinelli, Sabrina, il Centro Olimpico. Nel mio futuro c’è ancora l’Inghilterra e spero di rimanere il più possibile ma siccome abito a Treviso con la mia famiglia se potessi verrei volentieri a lavorare in Italia.
Con Sercer c’è anche Martina Schubien, anche lei allenatrice professionista ma in Germania: “E’ la prima volta che vengo. La mia impressione è che Senigallia sia una piccola Venezia… Il Centro Olimpico è fantastico, è incredibile che esista un posto così bello disponibile sempre per allenarsi al tennistavolo. Sarebbe un sogno averlo anche nella mia città. Abbiamo portato ragazzi bravi che sono felici di essere venuti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here