Home Cronaca Cronaca Macerata

TENTATIVO DI RAPINA VIOLENTA A CIVITANOVA AI DANNI DI UN 70 ENNE

0
CONDIVIDI

caraboinieri_inseguimento_nMACERATA. 1 MAR. Nella notte a Civitanova Marche, in via Capparuccia nel quartiere Santa Maria Apparente, un uomo di 70 anni, nel rientrare a casa si è trovato di fronte due rapinatori che lo hanno preso a calci e a pugni per farsi dare la combinazione della cassaforte.

Sembra che i due, probabilmente stranieri, stessero aspettando nella villetta il rientro del proprietario.

L’anziano non riusciva a ricordare la combinazione e i due, per tutta risposta, lo hanno continuato a picchiare fino al rientro della moglie che, spaventata per i rumori provenienti dal piano disopra, ha allertato i vicini che hanno chiamato i carabinieri.

 

Nel frattempo i rapinatori erano fuggiti. Sul posto i militari hanno trovato l’uomo con il volto tumefatto ed in stato di choc.

Il 70 enne è stato portato in ospedale dove è stato ricoverato.

I militari hanno avviato le indagini del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here