Home Cronaca Cronaca Ancona

Tragedia Corinaldo, primi indizi: capienza locale superata

0
CONDIVIDI

Emergono i primi dettagli riguardo alle indagini che studieranno le cause della terribile tragedia che ha colpito Corinaldo.

Sarebbero stati infatti molti di più i presenti rispetto alla capienza massima del locale, indizio che metterebbe ulteriormente nei guai i proprietari del locale.

“I biglietti venduti sono circa 1.400 a fronte di una capienza di 870 persone circa”. Lo ha detto il procuratore capo della Repubblica di Ancona Monica Garulli durante un sopralluogo nella discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo, in località Madonna del Piano, insieme al questore Oreste Capocasa, al comandante provinciale dei carabinieri Cristian Carrozza, al procuratore minorile Giovanna Lebboroni.
Il numero di biglietti venduti (molti on line) è comunque al momento oggetto di indagine da parte degli investigatori dei carabinieri.

 

E’ ancora al vaglio degli investigatori anche la situazione delle tre uscite di emergenza del locale, in particolare uno scivolo o ponticello da quella sul retro che permette di superare un piccolo fosso, dove poi sono caduti i giovani in fuga dalla discoteca.

Il tutto sarebbe scaturito da qualcuno che avrebbe usato uno spray al peperoncino all’interno del locale rendendo irrespirabile l’aria.

fc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here